RADIAL AND TOP NEWS

Obiettivi. Verificare quando una moderata sedazione può ridurre l’incidenza di spasmo radiale in Cardiologia Interventistica.
Background. L’accesso transradiale per la cateterizzazione cardiaca sinistra (diagnostica...

Alcuni studi di piccole dimensioni hanno mostrato un aumento della dose radiante con l’uso dell’approccio radiale rispetto a quello femorale, ma molti di essi sono stati condotti durante la fase di apprendimento dell’accesso...

Sono stati studiati 197 pazienti con STEMI e shock cardiogeno, trattati con angioplastica primaria in due centri ad elevata casistica. L’approccio radiale è stato usato nel 55% dei casi, quando il polso radiale era almeno...

Questo studio ha valutato fattibilità, sicurezza e costi dell’angioplastica (PCI) trans-radiale in regime ambulatoriale. Di 370 pazienti con angina stabile, 220 soddisfecero i criteri pre-definiti per la PCI ambulatoriale in 3...

Background - Studi dimostrano un aumento dell’esposizione a radiazioni con l’approccio transradiale (TRA) se paragonato all’approccio transfemorale (TFA) per la coronarografia. Essendo necessaria una curva di apprendimento per...

Background - L’approccio transradiale per eseguire procedure coronariche percutanee ha un doppio vantaggio sia in termini di potenziale dimissione del paziente in giornata, sia sull’utilizzo migliore delle risorse. Questo studio...

Il Dr Bernardo Cortese (A.O. Fatebenefratelli Milano) giovedì 23 Maggio ha presentato i risultati dello studio multicentrico coordinato dal Club, che aveva lo scopo di mostrare la sicurezza e la fattibilità dell'approccio...

L’approccio transradiale per lo stenting carotideo

Etxegoien N et al. Catheter Cardiovasc Interv, 2012; 80(7):1081–1087

Lo stenting carotideo rappresenta un’alternativa alla soluzione chirurgica per la rivascolarizzazione dell’arteria carotide interna. L’esecuzione della procedura interventistica dall’accesso femorale può divenire...

La bivalirudina, inibitore diretto della trombina, riduce le emorragie maggiori e garantisce una maggior sicurezza rispetto all’eparina non frazionata nei pazienti sottoposti a procedure interventistiche coronariche (PCI) attraverso la via...

L’accesso radiale consente una breve degenza ospedaliera, minori complicanze emorragiche e maggior soddisfazione del paziente. L’impatto economico di questi noti vantaggi è stato valutato retrospettivamente sui dati del...